Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner o navigando su questo sito si acconsente al loro utilizzo.

Il giorno 20/11/2013 le unità cinofile dell'Ucs La Marca congiuntamente alle unità cinofile dei Vigili del Fuoco, ai volontari di protezione civile di Montebelluna, della Croce Rossa Italiana e  dei Carabinieri in Congedo sono state impiegate nella ricerca di un bambino di 11 anni scomparso nella zona di Ponte di Piave. Il bambino, sparito dal giorno prima non è nuovo a fughe da casa, sempre risolte in brevi tempi e senza l'ausilio delle unità cinofile.

Volontari RicercaIeri invece le autorità hanno ritenuto opportuno il loro coivolgimento nelle ricerche che hanno visto le UC impiegate nella copertura  delle zone campestri adiacenti all'abitazione e al controllo di alcune case diroccate nella zona.

Fortunatamente il bimbo è stato ritrovato dai Carabinieri verso le 17.00 e affidato alla famiglia.

UCS La Marca ha messo in campo per l'operazione 8 volontari di cui 7 unità cinofile e un cordinatore delle operazioni. I volontari erano dotati di strumentazioni GPS per il rilevamento delle traccie per la successiva verifica a tavolino delle zone effettivamente coperte. Quest'ultimo aspetto è da considerarsi all'avanguardia nelle tecniche di ricerca di persone scomparse.