Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner o navigando su questo sito si acconsente al loro utilizzo.

Vademecum Terremoto

La nostra regione, il Veneto, è una regione sismica, il che vuol dire che è possibile il verificarsi di eventi sismici di una certa entità. Per questo le persone dovrebbero essere culturalmente preparate ad affrontare un evento di questa natura, costruendo edifici in modo appropriato, adottando comportamenti che limitino il più possibile la possibilità di rimare feriti durante un evento sismico e attrezzandosi con materiale utile nel caso si rimanga bloccati all'interno di un edificio reso inagibile.

Come da indicazioni della regione veneto, Vademecum Informativo, come comportarsi in caso di Terremoto

E' importante sapere

Al fine di poterti proteggere è necessario tu sappia

  • Classe di pericolosità sismica del comune in cui risiedi
  • Le zone più sicure della tua abitazione, come ad esempio i muri più psessi, quelli portanti o le travi in cemento armato
  • Dove sono gli interruttori generali della corrente elettrica, del gas e dell'acqua
  • Dove sono gli spazi aperti e sicuri vicino la tua abitazione
  • Se tutte le persone che occupano l'abitazione sanno cosa fare
  • Le indicazioni del piano comunale di protezione civile del tuo comune
  • E' utile possedere un kit per il Terremoto

Nel caso di scossa sismica è naturale essere impauriti. Conoscere le seguenti norme di comportamento ti aiuterà a mantenere la calma.

Scossa sismica: Se sei all'interno di un edificio

  1. Cerca riparo vicino ad un muro maestro, nel vano di una porta su di un puro portante, sotto le travi in cemento armato
  2. In alternativa cerca di metterti sotto un tavolo o sotto un banco
  3. allontanati da luoghi che hanno oggetti che cadendo potrebbero ferirti, come grossi lampadari, armadi, vetri e vetrate
  4. Non precipitarti sulle scale, sui terrazzi e non utilizzare gli ascensori
  5. Esci con prudenza e con calma quando la scossa è terminata

Scossa sismica: Se sei all'aperto

  1. Cerca riparo in luoghi sicuri distanti da spiagge, ponti, sponde di fiumi. Allontanati di case, edifici, pali e tralicci
  2. Se sei in auto non fermarti in prossimità di ponti, viadotti o terreni franosi

Dopo la scossa sismica

  1. Se ti è possibile, rima di uscire chiudi rubinetti del gas, dell'acqua e gli interruttori di corrente elettrica. Prendi con te i tuoi medicinali e dell'acqua
  2. Se puoi aiuta chi è in difficoltà attorno a te
  3. Non entrare in edifici che prensetino lesioni. Aspetta la certificazione di agibilità da parte di personale autorizzato (vigili del fuoco, personale del genio civile ....)
  4. Non occupare inutilmente le linee telefoniche
  5. Non spostarti in automobile, le strade devono essere sgombre per perrmettere la mobilità dei mezzi di soccorso
  6. Raggiungi a piedi le aree di raccolta specificate nelle planimetrie dei piani di soccorso della portezione civile del tuo comune

Ricorda che il sistema dei soccorsi si attiva immediatamente

Relativamente alla tecnica di costruizione adottata per la vostra abitazione non possiamo entrare nel merito, ma possiamo farlo per quanto riguada le norme di comportamento e per la confezione di un Kit del terremoto, ossia un Kit utile da avere nel caso di sisma.

Il Kit del Terremoto

Nel dettaglio per il Kit è necessario:

  1. BUSTA IN CORDURA o in altro materiale antistrappo di dimensioni atte a contenere le seguenti voci
  2. COPERTA TERMICA ossia coperta di materiale tecnico reperibile nei negozi che trattino materiale da Trakking ed escursionismo
  3. FISCHIETTO da arbitro o da caccia basta che soffiando faccia un suono molto forte
  4. TORCIA ELETTRICA A DINAMO, sono torce che non necessitano di batterie (che si possono scaricare con il passare del tempo) in quanto dotate di una manovella o maniglia che carica una dinamo e che permette quindi di produrre luce
  5. N° 2 BOTTIGLIE DI ACQUA DA cc. 500
  6. MEDICINALI PER USO PERSONALE E ELENCO, per i medicinali è opportuno però che periodicamente ne controlliate la data di scadenza sostituendo eventulamente quelli scaduti
  7. COPIA DOCUMENTO DI IDENTITA' CON FOTO E C.F.

Il Kit è personale, quindi uno per ogni abitante ed il suo contenuto, che ha un  costo relativamente contenuto, può in caso di emergenza fare la differenza.